(Source: missrep, via 307642)

gothlolita:

im Sorry but you two cant get the marriage. the bible said Adam and Eve not matthew and ashley. come back when youve legally changed your names

(Source: 26px, via acid-sleep)

(Source: zuzzolek, via rainaunicorn)

Ti ho conosciuto al liceo.
Che poi, le belle storie iniziano sempre così: si conoscono tutti al liceo.
Io avevo l’età giusta per sbagliare, tu avevi l’età giusta per imparare a superare gli errori.
Io amavo letteratura italiana, tu matematica.
Io cercavo di spiegarti le poesie di Guinizzelli e di Leopardi, tu cercavi di insegnarmi le equazioni quantistiche.
Era divertente, perché nessuno dei due ci capiva niente. Tu finivi per associare il valore di x ad una qualche rima, mentre io mi ritrovavo ad elevare al quadrato il titolo delle poesie.
Ricordo quando scrissi involontariamente un piccolo 3 accanto alla poesia ”Fratelli” di Ungaretti, che quasi sembrava fosse stata elevata al cubo e tu, sorridendo, dicesti:
”Ma così diventa una famiglia intera.”
Spesso non sapevo spiegarmi perché ci amassimo, con tutte le nostre differenze, tutte i nostri dettagli opponibili, tutte le nostre incongruenze. Con gli anni, ho imparato che l’amore, semplicemente, leviga queste incongruenze, fino a fare combaciare le due parti.
E noi ci baciavamo, e combaciavamo.
Se mi chiedessero come mi sono innamorata di te, penso che la mia spiegazione li farebbe divertire.
Le mie amiche mi raccontano sempre di come siano rimaste incantate dalle mani, dallo sguardo, dalle labbra, dal carattere del loro primo amore.
Io mi innamorai del tuo nome.
Giacomo.
Tu eri il mio Leopardi, e le tue poesie più belle le scrivevi con gli occhi.

(via linearetta)

" Io mi innamorai del tuo nome. Giacomo.  Tu eri il mio Leopardi, e le tue poesie più belle le scrivevi con gli occhi. " è la cosa più bella che io abbia mai letto.

(via ventiduenovembreduemiladieci)

Che meraviglia.

(via crederci)

Reblog tutta la vita.

(via vivodicitazioni)

Linearetta

(via linearetta)

La meraviglia.

(via nonricordocomesivola)

Dio santo le lacrime

(via seilamiamarea)

Oddio

(via l-oceanoneituoiocchi)

Dio

(via cuttingforlive)

Dio mio

(via fourteenblushes)

aa

(via li-vidi)

(via likenobodytobe)

haidaspicciare:

Joaquin Phoenix, "Her" (Spike Jonze, 2013).

haidaspicciare:

Joaquin Phoenix, "Her" (Spike Jonze, 2013).

(via likenobodytobe)

Ogni volta che apri un libro un albero sorriderà rendendosi conto che c’è vita dopo la morte.

(via freddo-dentro)

Sta frase

(via vedomaschereridereincoro)

ommioddio.

(via incespico)

(via biancaneveccp)

hollysfashionworld:

i take two types of selfies

  1. the “this is why i’m single” selfie
  2. the “how the hell am i single” selfie

(via leuces)

Nella nostra galassia ci sono quattrocento miliardi di stelle e nell’universo ci sono più di cento miliardi di galassie. Pensare di essere unici è molto improbabile.

Margherita Hack (via doppisensi)

(via biancaneveccp)

snoia:

u kno when u hav many thing to do so u lay on the floor for long time

(via inunoceanodigomma)

sleepless-starrynights:

Il mondo prima, Tre Allegri Ragazzi Morti

sleepless-starrynights:

Il mondo prima, Tre Allegri Ragazzi Morti

(Source: inloooop, via nonsideveparlareperforza)

(Source: newrider, via lolzpicx)

Sembro senza cuore perchè il mio cuore è morto con lei.

Harry Potter (via ilbaciodellabuonanotte)

(Source: jenixi, via weteevee)